I cookie aiutano a fornire servizi di qualità. Navigando su questo sito accetti il loro utilizzo.     Informazioni

Il Comune

 

albo online

 

governo

 

uffici

 

urp

 

amministrazione trasparente

 

statistiche

 

Modulistica

SERVIZIO CIVILE

servizio civile

Privacy - protezione dei dati personali

 

Privacy

Accessibilità



questo sito e' conforme alla legge 4/2004

OPERE PUBBLICHE

Elenco delle opere pubbliche in corso di realizzazione

PIANO STRUTTURALE COMUNALE

Piano strutturale del comune di Drapia

TRIBUTI ON LINE

La nostra raccolta differenziata

SERVIZI ONLINE

 

modulistica

 

fatturazione

 

suap

 

autocertificazioni

 

residenza

PRATICHE EDILIZIE ONLINE

Pratiche dilizie online

Programma 6000 Campanili

6000 campanili

AVVISI DI ALLERTA METEO

allerta meteo

BENI CONFISCATI

 

beni

FOTO

RSS di Ultima Ora - ANSA.it

Notizie non disponibili

Benvenuti nel Portale del Comune di  

 

DRAPIA (VV)

Notiziario dal comune

AVVISO ALLA CITTADINANZA
Data pubblicazione : 05-03-2020

Emergenza Epidemiologica da COVID-19

Il Comune di Drapia si sta immediatamente attivando, a seguito del decreto Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 04/03/2020 per predisporre gli interventi utili a fronteggiare e contrastare la possibile situazione di emergenza derivante dalla diffusione del Corona virus. 

Il livello di attenzione è tale che si rende necessario avviare una procedura urgente di disinfezione dei locali scolastici presenti sul territorio comunale.

 Si rende partecipe, in particolare la popolazione scolastica, alunni e genitori, docenti, personale ata.

 

Breve scheda di sintesi delle novità più significative introdotte che interessano il territorio comunale:

 

1) Sospensione dei servizi educativi per l’infanzia di cui all’articolo 2 del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 65, e le attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado, nonché la frequenza delle attività scolastiche e di formazione superiore, comprese le Università e le Istituzioni di Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica, di corsi professionali, master e università per anziani, ferma in ogni caso la possibilità di svolgimento di attività formative a distanza. I dirigenti scolastici, sentito il collegio dei docenti, attivano, ove possibile e per tutta la durata della sospensione delle attività didattiche nelle scuole, modalità di didattica a distanza avuto anche riguardo alle specifiche esigenze degli studenti con disabilità.


2) Sospensione dei congressi, le riunioni, i meeting e gli eventi sociali, in cui è coinvolto personale sanitario o personale incaricato dello svolgimento di servizi pubblici essenziali o di pubblica utilità; è altresì differita a data successiva al termine di efficacia del presente decreto ogni altra attività convegnistica o congressuale;


3) sospensione di manifestazioni ed eventi di qualsiasi natura, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato, che comportano affollamento di persone tale da non consentire il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro;


4) lo svolgimento di eventi sportivi e allenamenti può avvenire a porte chiuse o senza presenza di pubblico


5) è fatto divieto agli accompagnatori dei pazienti di permanere nelle sale di attesa dei dipartimenti emergenze e accettazione e dei pronto soccorso (DEA/PS), salve specifiche diverse indicazioni del personale sanitario preposto;


6) è fatta espressa raccomandazione a tutte le persone anziane o affette da patologie croniche o con multimorbilità ovvero con stati di immunodepressione congenita o acquisita, di evitare di uscire dalla propria abitazione o dimora fuori dai casi di stretta necessità e di evitare comunque luoghi affollati nei quali non sia possibile mantenere la distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro, di cui all’allegato 1, lettera d);

 

7) chiunque, a partire dal quattordicesimo giorno antecedente la data di pubblicazione del presente decreto, abbia fatto ingresso in Italia dopo aver soggiornato in zone a rischio epidemiologico, come identificate dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, o sia transitato o abbia sostato nei comuni di cui all’allegato 1 al decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 1° marzo 2020, e successive modificazioni, deve comunicare tale circostanza al dipartimento di prevenzione dell’azienda sanitaria competente per territorio nonché al proprio medico di medicina generale ovvero al pediatra di libera scelta. Le modalità di trasmissione dei dati ai servizi di sanità pubblica sono definite dalle regioni con apposito provvedimento, che indica i riferimenti dei nominativi e dei contatti dei medici di sanità pubblica; ove contattati tramite il numero unico dell’emergenza 112 o il numero verde appositamente istituito dalla regione, gli operatori delle centrali comunicano generalità e recapiti per la trasmissione ai servizi di sanità pubblica territorialmente competenti.

 

 

indietro

Comune di Drapia (VV) Sito Ufficiale

Corso Umberto I° - 89862 Drapia (VV) Italia

tel. (+39)0963.67094 - fax (+39)0963.67293

Mail Certificata: protocollo.drapia@asmepec.it

elettorale.drapia@virgilio.it

P.I. 00298600792

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.322 secondi
Powered by Asmenet Calabria